Voglio
conoscerti

Voglio incontrare te e la tua azienda per ascoltare,

capire e studiare quello che funziona per voi e costruire

il mio servizio sulle vostre esigenze reali.

I servizi dello Studio Belli

Elaborazione paghe

Per vincere la sfida di mobilità, flessibilità ed eterogeneità del lavoro ti offriamo un servizio impeccabile basato su tecnologie digitali e competenze evolute.
Vai alla pagina

Consulenza del lavoro

Complessità della materia e ipercompetitività del mercato necessitano di scelte sagaci, funzionali e sicure e di relazioni solide con tutti gli interlocutori istituzionali.
Vai alla pagina

Amministrazione del personale

La gestione amministrativa delle RU va prima di ogni cosa progettata con cura e poi accompagnata con puntualità e meticolosità certosina. Insieme passo dopo passo.
Vai alla pagina

Formazione

Ti affianchiamo nella ricerca dei finanziamenti più idonei allo specifico bisogno formativo della tua azienda e nella gestione efficace delle pratiche di accesso.
Vai alla pagina

Studio Belli fa parte del Network Partner d'Impresa

IL PRIMO NETWORK DI COMMERCIALISTI, AVVOCATI, CONSULENTI DEL LAVORO, ESPERTI IN FINANZA AGEVOLATA E IN MATERIA PRIVACY E SICUREZZA, AFFILIATI IN UNA RETE DI PROFESSIONISTI.

Studio Belli ha ottenuto la certificazione per: Quality Management System.

Puntando alla realizzazione di una “politica della qualità” efficiente e coerente, al fine di diventare più competitivi sul mercato e aumentare la fidelizzazione della clientela, lo Studio BELLI srl ha ottenuto la certificazione ISO 9001.

La certificazione dimostra che le attività dello studio rispecchiano i requisiti delineati dalla norma internazionale ed attesta la qualità dell’azienda e l’ottimizzazione della struttura organizzativa, permette inoltre allo studio la progettazione e l’erogazione di servizi di
formazione per i propri clienti.

Ultime news: Proroga Bonus SICUREZZA

La Legge di Bilancio 2022 ha prorogato fino al 31/12/2024 il Bonus Sicurezza. 
Si potrà beneficiare di una detrazione del 50% ripartita in 10 quote annuali, per le spese sostenute per i seguenti interventi:
– il rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni murarie degli edifici;
– l’apposizione di grate sulle finestre o loro sostituzione;
– l’installazione di porte blindate o rinforzate;
– l’apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini;
– l’installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti;
– l’apposizione di saracinesche;
– l’installazione di tapparelle metalliche con bloccaggi;
– l’installazione di vetri antisfondamento;
– l’installazione di casseforti a muro;
– l’installazione di fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati;
– l’installazione d’impianti di rilevazione incendi, evacuazioni e controllo fumi.

Sono agevolabili non solo le spese relative all’acquisto dei materiali ma anche i costi di progettazione e delle prestazioni professionali connesse come pure quelle per la messa a norma degli impianti elettrici.

Vale lo stesso per eventuali perizie e sopralluoghi o anche la parcella sostenuta per la certificazione di conformità dei lavori.

Chi può richiederlo?
Può essere fruito da tutti i soggetti tenuti al versamento dell’IRPEF, nel dettaglio, i proprietari dell’immobile nel quale sono installati i sistemi di sicurezza ma anche i titolari di diritti reali o personali di godimento.

- NOVITA' LEGGE DI BILANCIO 2024

- BANDI ATTIVI -

Iniziativa dell’INAIL per il finanziamento di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale volti alla riduzione del fenomeno infortunistico/tecnopatico o al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, tramite l’utilizzo delle tecnologie Impresa 4.0.

Caratteristiche dell’agevolazione

L’istituto mette a disposizione delle imprese 2 milioni di euro sotto forma di contributi alla spesa sostenuta, nella misura del 50%, per un importo compreso tra un minimo di 100.000 euro ad un massimo di 140.000 euro per ciascun progetto.

Chi può partecipare

Il bando si rivolge a start up, micro, piccole, medie e grandi imprese, con stabile organizzazione in Italia, che non abbiano alcun impedimento a contrarre con la Pubblica Amministrazione.

Ognuna di esse può presentare una sola proposta progettuale in forma singola o in qualità di capofila di partenariati costituiti da più aziende.

In cosa consiste

Il progetto, per essere ammesso al finanziamento, deve essere compreso tra una di queste tre tipologie di aiuti:

  • aiuti ai progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale;
  • aiuti all’innovazione a favore delle PMI;
  • aiuti per l’innovazione dei processi e dell’organizzazione.

 

Come partecipare

Le domande devono essere trasmesse tramite la piattaforma: https://retecompetencecenter4-0-italia.it/artes/ fino al 16 gennaio 2023 !!!

Ulteriori informazioni riguardo la procedura di valutazione e le modalità di partecipazione al bando sono disponibili sul sito www.inail.it.

4 ottimi motivi
per sceglierci

01

Quando si tratta di risultati e dei nostri clienti, non ci accontentiamo mai.

02

Per te ci siamo sempre, disponibili all'ascolto, a rimboccarci le maniche o a trovare soluzioni.

03

Abbiamo a cuore la tua sicurezza e la tua serenità, anche a rischio di essere impopolari.

04

Siamo innamorati del nostro lavoro e ci mettiamo tutta la passione e l'entusiasmo che l'amore merita.

4 ottimi motivi per sceglierci

01

Quando si tratta di risultati e dei nostri clienti, non ci accontentiamo mai.

02

Per te ci siamo sempre, disponibili all'ascolto, a rimboccarci le maniche o a trovare soluzioni.

03

Abbiamo a cuore la tua sicurezza e la tua serenità, anche a rischio di essere impopolari.

04

Siamo innamorati del nostro lavoro e ci mettiamo tutta la passione e l'entusiasmo che l'amore merita.

Sabrina Belli - Consulente del lavoro

Da oltre 10 anni sono una consulente del lavoro e ho costruito la relazione con ogni mio cliente concentrandomi su forma, sostanza e rispetto reciproco.

Forma, nella mia disponibilità personale all’ascolto attento ed attivo dei singoli casi, nella gestione accorta di contratti e normative e nella passione e nello scrupolo che dedico ad ogni azienda considerandola con lo stesso criterio di una buona madre di famiglia.

Sostanza, nell’ossessione per una continua razionalizzazione e riduzione dei costi che sia sicura, che liberi risorse per finanziare lo sviluppo e mantenga i dipendenti o collaboratori dell’azienda motivati, attivi e propositivi.

Rispetto, come sentimento che nasce spontaneamente fra persone che hanno obiettivi comuni e lavorano duramente e onestamente per raggiungerli.

Scegliendo me e lo Studio Belli, troverai dinamismo, puntualità e ascolto, troverai un supporto caparbio, arguto e affidabile e troverai sempre delle persone attente.

Come possiamo iniziare a conoscerci?

Con un check sullo stato dell’arte della consulenza del lavoro nella tua azienda.

Scoprirai se è il momento di cambiare, quali sono i tuoi punti di forza e quali le debolezze.